[ Archivio notizie ]       :<[ Entra nel nostro sito ]>:       [ Ammninistrazione ] 



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitÓ.
Non pu˛ pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.


  Lunano vs Pieve di Cagna 2 - 0 - notizia del 10/03/2008
 


A volte le sostituzioni nel corso di una partita cambiano l′inerzia dell′incontro, così è stato oggi a Lunano, dove la squadra locale con l′ entrata in campo di Monceri e Ridolfini alla metà del secondo tempo ha cambiato l′ andamento di un′incontro che non sembrava sbloccarsi dallo zero a zero iniziale.
Nel giro di tre minuti la partita è girata meritamente dalla parte dei locali che con questi tre punti possono alimentare speranze di salvezza.
La Pieve deve recitare, purtruppo, il mea culpa se nei primi minuti dell′incontro non è riuscita a sfruttare tre nitidissime occasioni da rete con l′ex Marino e così alla fine viene punita dall′ orgoglio di un Lunano che ci ha creduto fino al termine.

La cronaca dell′ incontro: inizia bene la Pieve che con Marino ha una grossa occasione su spizzicata area di Capola, solo davanti a Corradi dal dischetto del rigore spara alle stelle.
Risponde il Lunano al 14° con Uguccioni che s′invola sulla fascia destra, mette bene al centro ma non trova nessun compagno pronto al tap-in vincente, un minuto dopo bella girata al volo di Grassi alta sulla traversa, al 16° coraggiosa uscita di Corradi su Marino lanciato a rete, sempre sui piedi di Marino al 17° un ′altra palla gol ma il suo tiro sfiora il palo e finisce fuori.
Al 28° un tiro ravvicinato di Dini viene deviato in angolo da un difensore della Pieve. Ultima occasione del primo tempo al 43° su un tiro cross di Rossi Diego c′è una deviazione in angolo.
Il secondo tempo si apre, al 1°, con un tiro dal limite di Pierotti che però non coglie lo specchio della porta.
Al 5° Grassi colpisce con un colpo di testa la parte superiore della traversa su azione d′angolo.
Bel tiro in diagonale di Dini al 6° che sfiora l′incrocio dei pali.
All′ 8° bella azione personale di Calemme che entrato in area finisce per tirare sul corpo di un difensore.
Al 29° ci prova Becilli dalla lunga distanza ma Corradi blocca sicuro.
Al 34° gira la partita, Monceri da poco entrato gira al volo dal limite dell′area su un perfetto cross proveniente da destra, Lucarini si distende e devia in angolo sulla cui battuta si crea una mischia nella quale il più lesto è Ridolfini, anche lui appena entrato, che da dentro l′area piccola insacca.
Gran tripudio tra i sostenitori locali che non fanno a tempo a rimettersi a posto che Monceri batte una punizione da posizione molto defilata cogliendo l′angolino basso alla destra di Lucarini in ritardo forse coperto da qualche compagno.
Due a zero e partita praticamente chiusa.
Solo qualche mischia davanti Corradi e un gol annullato a Catani per fuorigioco prima del triplice fischio finale.

Buono l′arbitraggio del Sig. Mastrocola

I migliori : Uguccioni, Grassi e Monceri per il Lunano Fanelli, Spinaci e Bernardini per la Pieve di Cagna



TABELLINI:

Lunano: Corradi, Rossi Diego, Maccagno, Ferri Marini, Balducci, Feduzi, Uguccioni (Rossi Alessandro dal 86°), Dini (Ridolfini dal 68°), Luca (Monceri dal 68°), Grassi, Calemme (A disp. Cancellieri, Ciacci, Capuani e Lucarini Marco) All. Lucarini Giovanni

Pieve di Cagna: Lucarini Mirco, Fanelli, Bernardini, Mainardi, Pierotti (Anaclerio dal 57°), Kondtratzki, Spinaci, Poggiaspalla, Capola (Guidi dal 78°), Marino, Becilli (Catani dal 82°) (A disp. Rossi Marco, Rumori e Lucarini Marco) All. Biagetti Antonio

Arbitro: Mastrocola Fabio di Macerata

Reti: Ridolfini al 80° e Monceri al 83°

Ammoniti: Feduzi, Rossi Diego, Dini e Calemme (Lunano) Spinaci e Becilli (Pieve di Cagna)

Spettatori : 150 circa

Recupero: 1 + 4

Giuseppe Stulzini

Fonte: Romagna Sport