[ Archivio notizie ]       :<[ Entra nel nostro sito ]>:       [ Ammninistrazione ] 



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitÓ.
Non pu˛ pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.


  Urbino: potenziamento del servizio di trasporto pubblico locale - notizia del 15/06/2008
 


Potenziamento dell’esistente e istituzione di nuove corse del servizio di trasporto pubblico locale.

Con questa strategia sarà ancora più facilite raggiungere il centro di Urbino, e soprattutto l’area monumentale già da tempo Zona a Traffico Limitato.

Le novità del servizio di trasporto gestito dalla Società consortile Adriabus entrerà in vigore lunedì 16 giugno con corse mirate e collegamenti flessibili.

L’Amministrazione Comunale rappresentata dagli Assessori Alceo Serafini e Donato Demeli, si è impegnata particolarmente per un maggiore uso del mezzo pubblico da parte dei residenti delle frazioni e dei dipendenti degli enti pubblici che quotidianamente debbono raggiungere il proprio luogo di lavoro.

Rientra tra i servizi di nuova istituzione il collegamento diretto ogni 20 minuti (dalle ore 7.30 alle ore 9.00 e dalle ore 13.00 alle ore 14.30), dalle zone Piantata, Giannetto Dini e Ospedale per piazza Rinascimento.

Il nuovo collegamento andrà ad integrarsi con quello già esistente per piazza della Repubblica, determinando il raddoppio delle corse nelle ore di maggiore richiesta del servizio.

In pratica, l’attuale collegamento per piazza della Repubblica, che si basa su corse ogni 20 minuti, passerà ad una frequenza di corse ogni 10 minuti nel periodo di maggiore afflusso.

Innovativi, invece, sono da considerarsi i servizi a chiamata “My Bus” di nuova attivazione nel periodo estivo e nei giorni festivi che garantiranno il collegamento dalle frazioni con il centro.

Nell’ambito dello stesso servizio sono comunque previste alcune corse fisse che verranno garantite anche senza prenotazione.

Nei giorni festivi le corse prestabilite assicureranno il collegamento dalle frazioni di Pieve di Cagna, Cavallino, Gadana e Schieti con il centro.

Nel frattempo Adriabus ha messo in atto una campagna informativa sul tema dell′utilità del servizio di trasporto urbano ed extra urbano in tutto il territorio.

L′iniziativa, che si avvale dell′intervento della Provincia di Pesaro e Urbino e dei Comuni di Urbino e di Pesaro, ha come titolo: “Non fare il singolo, usa il mezzo pubblico”. Per gli orari del nuovo Piano i cittadini potranno, comunque, richiedere informazioni direttamente alla Società Adriabus o visitare il sito www.adriabus.eu.