[ Archivio notizie ]       :<[ Entra nel nostro sito ]>:       [ Ammninistrazione ] 



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitÓ.
Non pu˛ pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.


  Marco Minucci ha stravinto la prima Gran fondo dei 3 mulini - notizia del 06/07/2008
 

PIEVE DI CAGNA (PU) - Marco Minucci (Mondo Bici,) ha stravinto la prima "Gran fondo dei 3 mulini", disputata a Pieve di Cagna, Minucci è partito come un missile sin dalle primissime fasi, e dietro si è subito formata una coppia all′inseguimento, formata da Fabio Gattoni e Mario Rossi (Scorpion Bike Rimini), riminese già terzo alla gran fondo "Il Carpegna mi basta". Insieme a loro, per un po′ di chilometri, c′è stato anche Massimo Biagioni (Sperandei), che poi ha bucato, perdendo le ruote dei migliori. Dietro a questi, decisamente superiori agli altri concorrenti, sono arrivati altri corridori sgranati.



"La gara era piuttosto dura - racconta Gattoni, nella foto - il percorso è stato ritagliato su colline spettacolari, e credo che questa prova sia destinata ad un avvenire di successo". Folto il lotto di partenti: 115 biker al via, che poi hanno scelto trai i due percorsi in programma. Nel percorso corto di 22 chilometri vittoria del fidardense Matteo Cassoni, che ha beffato Egon Eusebi (Mondo Bici), favoriti dai pronostici il quale ha dovuto fare i conti con dei problemi meccanici.
Ottima la regia della Pro loco di Pieve di Cagna, guidata da Samuele Fanelli, anche lui biker del Mondo Bici.

Ordine d′arrivo Gran fondo (35 chilometri)

1) Marco Minucci (Mondo Bici)
2) Fabio Gattoni (idem) a 1′30"
3) Mario Rossi (Scorpion Bike Rimini) a 2′
4) Simone Lunghi (Mondo Bici) a 5′
5) Michele Tadei (idem) a 7′
6) Michele Angeletti (Superbike Club)
7) Alessandro Pierantoni (idem)
8) Samuele Agostinelli (idem)
9) Marco Carnevali (Happy Bike Montefeltro)
10) Vittorio Giorgi (Mondo Bici).

Ordine d′arrivo medio fondo (22 chilometri)

1) Matteo Cassoni (Superbike Club)
2) Egon Eusebi (Mondo Bici) penalizzato da problemi meccanici
3) Zefferini Giovannini (Mtb Durantini)
4) Barbara Genga (I Briganti Fossombrone) prima donna
5) Giacomo De Santi (Mtb Durantini)
6) Alessandro Chiappetta (Amici del ciclismo)
7) Jacopo Maiani (Mondo Bici)
8) Luciano Cimini (Team Bike Valconca)
9) Federico Rusticali (Superbike Club)
10) Mario Giulianelli (Mondo Bici).