[ Archivio notizie ]       :<[ Entra nel nostro sito ]>:       [ Ammninistrazione ] 



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitÓ.
Non pu˛ pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.


  PIEVE DI CAGNA VS MORFEUS TAVOLETO 2 - 0 - notizia del 28/09/2009
 


Pieve di Cagna: Rossi M., Balducci, Bernardini, Martelli, Vecchietti M. (44’ st Fanelli), Antonazzo, Pierotti, Becilli, Della Chiara (17’ st Della Martera), Marino, Ercolani (38’ st Guidi) (A disp. Iaffaldano, Rumori, Spinaci e Catani) All. Muzzini

Morfeus Tavoleto: Balsamini, Amadori, Rimei, Candiracci, Badalotti, Santini, Serafini Man. (19’ st Caldari), Pezzani, Amanzio, Grimaldi (34’ st Rossi J.), Turchi (1’ st Di Luca) (A disp. Sanchini e Annibali) All. Baggiarini

Arbitro: Piancatelli di Macerata

Reti: Della Chiara al 19 pt e Bernardini al 18’ st.

Ammoniti: Antonazzo, Amadori e Pezzani.

Angoli: 4 a 5

Recupero: 1 + 5

Spettatori: 150 circa.

Note: Spendida giornata di sole, campo in perfette condizioni.



Urbino – Porta bene il "Montefeltro" di Urbino alla Pieve di Cagna che ottiene la prima vittoria stagionale contro il Morfeus Tavoleto che la precedeva in classifica a quota tre. Risultato quasi mai in discussione e superiorità degli uomini di Muzzini per quasi tutti i 90’ minuti. Sblocca Della Chiara al 19’ del primo tempo riprendendo la palla terminata sul palo dopo un perfetto diagonale di Ercolani ben servito da Marino. Chiude il conto al 18′ del secondo tempo Bernardini abile a sfruttare l’errore di Balsamini in uscita su azione d’angolo. Tra le due reti da segnalare tre ottime occasione capitate a Marino per chiudere il match, ma il forte attacante locale è stato sfortunato nelle conclusioni. Sterile la reazione degli uomini di mister Baggiarini (solo qualche mischia in area locale) e Marco Rossi che non deve compiere nessun intervento decisivo. Buona la direzione arbitrale del Signor Piancatelli di Macerata. I migliori: Vecchietti, Marino e Pierotti per i locali, Candiracci, Badalotti e Amanzio per gli ospiti .



Giuseppe Stulzini


FONTE:http://www.radioc1inblu.it/tribunastadio/tabellino_testo.asp?codPartita=24632&tipo=T